Amazon aggiunge un nuovo metodo di pagamento senza carte

Amazon aggiunge addebito conto corrente

Chi è abituato ad acquistare su Amazon o semplicemente online, spesso utilizza una carta prepagata o per i più coraggiosi: la propria carta di credito o PayPal. Il colosso statunitense sta aggiungendo un nuovo metodo di pagamento diverso da tutti quelli visti fino ad ora.

La maggior parte della gente continua ad essere diffidente sulla assenza di sicurezza mediante gli acquisti su internet. C’è chi si astiene dall’utilizzare una carta della stessa banca e preferisce optare per una PostePay o le classiche ricaricabili. Ma cosa cambierà da ora in poi?

Su Amazon Italia via al test dell’addebito C/C

Quello che mancava su Amazon Italia, l’azienda lo sta introducendo come nuovo metodo di pagamento: l’addebito su conto corrente. Come in tutto, si stanno creando due divisioni: chi l’ha presa bene e qualcun’altro che invece sostiene non sia buono per la privacy.

Sia chiaro, al giorno d’oggi tutte le piattaforme potrebbero essere messe a rischio. È concepibile che gli utenti abbiano paura, ma ricordiamoci sempre che un colosso come Amazon dispone di sistemi di sicurezza elevati.

Al di là del metodo selezionato per pagare i propri acquisti, l’addebito su conto corrente potrà essere usato senza aggiungere alcuna carta di credito o prepagata. Al momento la funzione è in fase di test, vi piacerebbe se fosse confermata?