4K su Xbox One X un anno fa non si pensava, la confessione di Spencer

4K Xbox One X Phil Spencer

Per la prima volta Phil Spencer ci ha tenuto a spiegare parte delle idee di progettazione della console Xbox One X. La confessione durante l’intervista lascia quasi di stucco, tanto che la tecnologia 4K un anno fa, non era sicura che potesse arrivare.

Chiaramente le piattaforme di next-gen lo sappiamo benissimo, ci sorprendono e lasciano senza fiato, ma quanto lavoro e sviluppo c’è dietro una console con queste caratteristiche? Sicuramente sarà essenziale possedere un team capace e ben predisposto.

Perché è servito un anno per realizzare Xbox One X?

Phil Spencer però, ha voluto ricordare il motivo per cui c’è voluto così tanto tempo, prima che la console di Microsoft entrasse sul mercato.

Ci siamo imposti un obiettivo di design per noi stessi. Nel caso di X, doveva essere una console 4K. Ci siamo chiesti: potremmo fare una console 4K un anno prima? Abbiamo pensato di non poterlo fare. Quindi abbiamo aspettato un anno che i competitor hanno fatto la loro cosa perché sentivamo di poter dare una console da vero 4K con Xbox One X”.

La grafica Ultra HD richiede tempo, competenze, ma soprattutto investimenti. Ma allora, Spencer avrà fatto bene a dichiarare la verità su Xbox One X a distanza di anni?