Vendite Apple sempre più critiche: questi dati non si registravano da anni

Apple calo vendite dati IDC

Ancora una volta Apple è costretta a rassegnarsi a quelle che sarebbero state, le mancate vendite negli ultimi anni. Il colosso di Cupertino infatti, non aveva registrato questo calo da ben oltre cinque anni. Ma a questo punto, quale potrebbe essere la migliore soluzione?

L’azienda di Tim Cook sta tentando di riconquistare i suoi fan con la realizzazione dei nuovi iPod Touch 2019. Una tecnica che potrebbe portare profitto all’impresa, ma che allo stesso tempo non aiuterebbe ad aumentare la produzione degli smartphone.

Apple ha spedito tre milioni di iPhone in meno

Uno dei problemi più grossi per gli acquirenti è l’assenza di novità. Apple infatti, rispetto ai 10,2 milioni di iPhone spediti l’anno scorso, quest’anno avrebbe registrato una vendita pari a 7,8 milioni di unità. Un calo certamente drastico, che non aiuta l’azienda americana.

Se da un lato il mercato degli smartphone (a livello generale) raffigura una perdita, quello di Apple può dichiararsi un fatto decisamente grave. Il primo trimestre del 2019 è certamente da cancellare, ma forse qualcuno pensa che dopo il ban di Huawei qualcosa possa cambiare.

C’è chi sostiene per altro, che Donald Trump avrebbe attuato in piano d’azione per favorire Apple e combattere Huawei giocando sul suo ruolo di Presidente. Ma si potrebbe davvero arrivare a tanto?