PlayStation 5 potrebbe chiudere l’era di un’intera generazione

Il futuro dopo PlayStation 5, intervista al CEO Sony

Ci siamo soffermati più volte a pensare e a chiederci se dopo PlayStation 5 ci saranno dei suoi successori. In realtà non è stato capace di rispondere neppure il CEO, Jim Ryan. Il mondo del gaming evolve a passi spaventosi, ma davvero le piattaforme di gioco smetteranno di esistere?

Qualche tempo fa è stato annunciato l’addio alle console dopo Xbox Scarlett e PS5. Dopo l’intervista di Ryan al magazine CNET qualcosa forse è cambiata. Ma quali sono state le dichiarazioni del CEO di Sony? Quali sono i piani futuri del colosso giapponese?

Jim Ryan spiega i piani di Sony e il futuro dopo PS5

I dubbi per Jim Ryan non sono pochi, anzi tutt’altro. Lo dimostra l’intervista in cui ha spiegato:

“Nel 2012 un sacco di persone in gamba mi parlavano del successo del mobile e mi dicevano che PlayStation 4 sarebbe stato il più grande fallimento di sempre. A dire il vero, era difficile dargli torto. In ogni caso, abbiamo creduto in quel prodotto, esattamente come crediamo nella prossima generazione. Chi può saperlo come si evolverà la situazione? Modelli ibridi tra console tradizionali e cloud gaming? È possibile. Semplicemente, non lo so. E pure se lo sapessi, non ve lo direi”.

Al di là del fatto che il CEO di Sony non voglia esporsi, il problema secondo il nostro punto di vista è che neppure lui sa realmente il futuro dopo PlayStation 5. Voi, cosa vi aspettate?