Anche Google Foto si prepara alla dark mode: come funziona?

Google Foto modalità dark mode

L’influenza della dark mode coinvolgerà persino Google Foto. Da tempo capimmo le intenzioni del colosso di Mountain View, il quale comunicò di voler rilasciare la modalità scura per tutte le sue applicazioni. Più volte vi parlammo dei vantaggi, ma va bene per tutti?

A distanza di neppure un mese dalla modalità scura sulla calcolatrice di Big G, l’azienda californiana si ripresenta con un’altra comunicazione ufficiale: la dark mode approderà anche sulla sua applicazione “Google Foto”. Ma sarà obbligatoria averla?

Dark mode e Google Foto: quello che c’è sapere

La funzionalità sarà uguale per tutti, Google Foto assumerà dei colori scuri. Dal momento in cui si parla di immagini e quindi vi sarà un notevole contrasto, il colosso ha pensato bene di introdurre una tonalità differente dal classico nero, ovvero ricorrere al grigio scuro.

L’update verrà rilasciato via server, ciò significa che la distribuzione di quest’ultimo compierà un processo automatico, senza ricorrere a quello manuale. La versione che subirà tali modifiche sarà la 4.17.0.249919200.

Tuttavia va detto che Google non obbliga in alcun modo ad attivare la dark mode sull’applicazione Foto, infatti all’apertura del programma una notifica ci inviterà ad “abilitare o disabilitare” la nuova opzione. E voi invece, cosa vorreste fare?