Apple facilita i download delle applicazioni iOS più grandi, come?

Apple aumenta limite download App Store iOS 200 MB

Uno dei limiti più grandi per gli utenti è il limite del download sullo Store di iOS. Infatti in assenza di W-Fi, molti non possono scaricare applicazioni che superano i 150 MB. O almeno questo era ciò che fino ad oggi accadeva, Apple però ha cambiato qualcosa negli ultimi giorni.

Effettivamente pensando all’arrivo a breve termine, della nuova connessione iper veloce 5G, il colosso di Cupertino non poteva non superare la soglia attuale che blocca le app superiori a 150 MB. Così qual è stata la soluzione che ha attuato?

Apple passa il limite dei download a 200 MB

L’idea attuale di Apple è quella di impostare una nuova soglia per scaricare i programmi dall’App Store anche senza Wi-Fi, ma con la propria connessione dati, e far sì che le dimensioni massime siano di 200 MB rispetto ai vecchi 150 MB.

A pensarci bene 50 MB potrebbero far la differenza, dal momento in cui generalmente un’applicazione con tale dimensione significherebbe avere una notevole importanza. Ma allora finisce tutto qui?

In realtà i progetti di Apple continuano, infatti il colosso con la distribuzione di iOS 13 potrebbe perfino rimuovere ogni limite e lasciare che l’utente decida di impostarne uno da se. Vi piace come idea o è troppo “rischiosa”?