Su Mortal Kombat 11 verrà abolito il limite di 30 frame al secondo

NetherRealm Studios 60 frame al secondo PC Mortal Kombat 11

Negli ultimi mesi non si fa altro che parlare di Mortal Kombat 11, il titolo picchiaduro il cui sviluppo è dovuto a NetherRealm Studios e che a sua volta avrebbe deciso di lavorare per riuscire a garantire 60 frame al secondo sul titolo per il PC. Ce la farà la società?

Un’impresa ardua su cui starebbe già lavorando. Fortunatamente non si parla di indiscrezioni, quindi molto probabilmente a breve vedremo scompare il cap a 30 frame e poter giocare con maggior fluidità, senza assistere alla “fastidiosa forzatura“.

Aggiornamento Mortal Kombat 11: presto 60 frame al secondo

NetherRealm Studios recentemente ha pubblicato un comunicato stampa su Reddit, in cui affermata e spiegava che:

«Per quanto riguarda il fatto di avere il gioco con il cap a 30 frame al secondo in alcune parti, vi abbiamo ascoltato. Stiamo attualmente lavorando per introdurre l’opzione per incrementare il cap a 60 frame al secondo in quelle parti del gioco, riferiremo ulteriori dettagli presto, restate sintonizzati!».

Da apprezzare sicuramente quanto l’azienda tenga a soddisfare le domande dei suoi utenti. Ma come mai attualmente su Mortal Kombat 11 ci sono parti del gioco a 30 e altre a 60 frame? Forse per migliorare la fluidità di alcuni momenti sul titolo.