La batteria delle Galaxy Buds dura 13 ore, ma a Samsung non bastano

Brevetto batteria removibile Samsung Galaxy Buds

Uno dei punti ardenti delle Galaxy Buds riguarda la loro autonomia. Ma se di per se la batteria risulta soddisfacente, per Samsung potrebbe non esserlo. Infatti la società sud coreana avrebbe depositato un brevetto per aumentare la durata, ma di quanto?

Dopo la presentazione delle Galaxy Buds, il colosso produttore di smartphone e device tecnologici, si è cimentato sulla realizzazione di un sistema (adottato in precedenza) per far durare di più le cuffie senza fili. Come? Con la batteria removibile.

Autonomia Galaxy Buds: quanto durano le cuffie in ear?

Al momento l’autonomia delle Galaxy Buds potrebbe garantire risultati soddisfacenti. La loro durata è pari a 6 ore, ma con l’aggiunta del case, quest’ultimo omaggerà ulteriori 7 ore, cosicché la durata complessiva sarà di ben 12 ore di utilizzo.

Un risultato che potrebbe accontentare molti clienti, ma non Samsung. Infatti nonostante il deposito del brevetto all’ufficio competente americano risalga al mese di maggio 2018, la notizia della batteria removibile appare solo adesso. Cosa vuol dire?

Accanto alle Galaxy Buds ci sarà un tasto, con la quale si potrà aprire lo slot della batteria, per sostituirla con un’altra carica. A questo punto la durata farebbe davvero invidia ai suoi competitor.