Lo Slow Motion Samsung funzionerà anche su Google Foto

Google Foto abilita slow motion Galaxy Samsung

Google sta aggiornando spesso la sua applicazione Foto. L’ultima novità renderà certamente felici i possessori degli ultimi top di gamma Samsung, a partire dal Galaxy S9 in poi. Di cosa parliamo? Della possibilità di visionare le slow motion sulla gallery di Big G.

Con il passare del tempo, sempre più produttori di smartphone si concentrano sempre più sul reparto fotografico. La stessa società sud coreana ha dato vita all’effetto cinematografico, che dà la possibilità di scattare una foto a rallentatore. Cosa cambia?

Come visualizzare lo slow motion su Google Photos

Prima che il colosso di Mountain View distribuisse la sua funzionalità, era impossibile visualizzare gli scatti slow motion di Samsung su Google Foto. Infatti l’unica possibilità era quella di guardare queste particolari immagini, solo sulla galleria del dispositivo.

Qualche utente sul web fa notare però, che l’update di Big G è stato effettuato via server e non come un rilascio di una nuova versione, come in realtà si potrebbe pensare. Quindi questa opzione è stata rilasciata a tutti?

Molto probabilmente si. Per la conferma definitiva, non resta che scattare qualche foto a rallentatore con il vostro top di gamma Samsung e poi visualizzarlo su Google Photos. Lo avete provato? Diteci se funziona!