Dopo Xbox Scarlett e PlayStation 5 non ci saranno più console

Xbox Scarlett e PlayStation 5 ultime console

La fine un’era potrebbe essere segnata dalle stesse Xbox Scarlett e PlayStation 5. Secondo alcune indagini effettuate dagli analisti, le piattaforme di gioco dopo quest’ultime (di Sony e Microsoft) potrebbero essere le ultime.

Gli amanti del settore videoludico potrebbero in un primo momento, non accettare la possibilità che un domani non ci sia più un’altra PlayStation o Xbox. Ma la realtà dei fatti secondo l’esperto Amon i dati sarebbero fintroppo evidenti. Cosa aspettarsi quindi?

La fine delle console secondo Amon: arrivano le piattaforme cloud

Le parole di Amon sarebbero piuttosto chiare, effettivamente l’esperto analista non ci parla di un addio ai videogiochi, anzi, di una totale rivoluzione. Basti pensare alla nuova Google Stadia il quale ha focalizzato il suo business sul servizio cloudbased.

Non c’è dubbio, dal nostro punto di vista, che il cloud è la nuova console . Inizierete a giocare con ogni dispositivo, su ogni schermo. Quello sarà il futuro del gaming.

Nonostante Microsoft con il suo servizio Project xCloud e Sony con PlayStation Now in Italia, entrambe hanno negato che le console non verranno mai abbandonate. Ma il pensiero degli analisti sembrerebbe l’esatto opposto.

E voi pensate che le piattaforme di gioco non verranno più realizzate e bensì sostituite dal cloud-based?