Cuffie wireless in crescita: aumenta l’interesse, ecco i brand più scelti

Cuffie wireless in crescita

L’interesse verso le cuffie wireless e aumentato e non di poco. Gli studi hanno analizzato che rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, la crescita sarebbe stata uguale al 47%. Ma quali sono gli auricolari senza fili più desiderati?

Una crescita che spingerà fortemente i colossi informatici a creare sempre più nuovi dispositivi al fine di combattere i principali competitors. Un esempio potrebbero essere le nuove cuffie wireless di Amazon o le Freebuds Lite di Huawei.

Cuffie wireless sempre più richieste: quali sono i brand in crescita?

Nonostante il mercato degli auricolari senza fili sia in crescita, ci sono alcuni brand più forti e altri in calo. Abbiamo stilato una classifica generale per mostrare l’andamento e la situazione attuale:

  1. Bose +150%
  2. Apple +50,7%
  3. Marshall +40,2%)
  4. AKG Acoustics +32,3%
  5. JBL Audio +31,2%
  6. Sony +15,1%

Mentre quelli che hanno dimostrato un forte calo sono:

  1. Samsung59,7%
  2. Beats By Dr. Dre24,6%
  3. Sennheiser5,3%
  4. Pioneer1,3%

La piattaforma Idealo ha effettuato un sondaggio a se stante, in cui ha individuato che le AirPods di Apple sarebbero le cuffie wireless maggiormente acquistate nell’anno 2018. La stessa società ha perfino indicato le fasce d’età:

Dai 25 e i 34 anni il 31,2%. A seguire la fascia dei 35/44enni con frequenza d’acquisto del 22,1%, mentre quella tra i 18 e i 24 anni solo il 18,9% e per concludere, in minoranza il pubblico d’età compresa tra i 45 e i 54 anni con il 18,5%.