Google rilascia le risposte automatiche su Android e iOS: Smart Reply

Google Smart Reply Android iOS

Molti di voi si saranno accorti già da tempo, che Google ha introdotto nella sua applicazione Gmail la compilazione automatica dell’eventuale risposta. Tutto ciò è possibile grazie all’intelligenza artificiale del colosso di Mountain View.

L’opzione in questione si chiama Smart Compose. Come annunciato precedentemente, quest’ultima sfrutterebbe il potenza del machine learning per leggere il contenuto delle vostre e-mail e suggerirvi le prossime risposte grazie a quanto appreso prima.

Google dà vita a Smart Reply: risposte automatiche su Android e iOS

Google starebbe lavorando per integrare la funzionalità di Smart Compose all’esterno della sua applicazione di posta elettronica, e portarla sui dispositivi Android e iOS. Per farlo ha creato l’API denominata Smart Reply.

Il codice sarà quindi accessibile ad ogni sviluppatore, che a sua volta potrà prelevarlo dal Kit ML rilasciato dalla stessa Google. Le risposte automatiche non solo saranno presenti all’interno dell’applicazione, bensì anche sul menù delle notifiche.

Tutto ciò sarà possibile grazie al software open source TensorFlow Lite di Big G. Chiaramente gli utenti dopo aver appreso la notizia, non possono che temere la propria sicurezza dei dati e della relativa privacy.