Apple pensa già al 2020: il progetto per il suo iPhone più piccolo

Apple tre iPhone piccoli 2020

Sembra assurdo il fatto che già Apple possa immaginare tre iPhone che verranno commercializzati e preparati per il 2020. Un progetto a cui Cupertino starebbe lavorando da tempo, per evitare che sia l’ultima delle aziende e rilasciare gli ultimi top di gamma.

Nello specifico parliamo di tre varianti di melafonini pensati per avere uno schermo OLED. Un’ideata quella di Apple, nata per contrastare la domanda del Samsung Galaxy S10 e gli ultimi smartphone del suo diretto competitor?

L’iPhone più piccolo di Apple avrà uno schermo da 5,42 pollici

Anche nel 2020 Apple si affiderà ai principali e attuali fornitori, nonché anche diretti concorrenti, ovvero Samsung ed LG. Gli schermi come annunciato precedentemente, saranno OLED.

Ma di quali dimensioni parliamo? Cupertino ha pensato di ridurre e rendere più sottile il suo iPhone, ecco le tre varianti di modelli a cui starebbe già lavorando:

  1. iPhone da 5,42 pollici
  2. iPhone da 6,06 pollici
  3. iPhone da 6,67 pollici

Purtroppo non siamo ancora a conoscenza degli ulteriori dettagli, tra cui le caratteristiche hardware e il prezzo che imporrà ai suoi melafonini. Secondo voi quella adottata dal colosso dalla mela morsicata, si potrebbe rivelare un’ottima soluzione economica?