Phil Spencer di Xbox fa visita in sede Microsoft per sostenere il team

Phil Spencer visita studi Microsoft Giappone Corea

Phil Spencer è il capo e Business Executive della divisione Xbox appartenente a Microsoft, che tutti vorrebbero avere. Cordiale, disponibile, premuroso nei confronti dei dipendenti e del team che ogni giorno lavora sodo per sviluppare titoli.

Questa volta l’uomo d’affari americano visiterà le sedi del colosso di Satya Nadella sia in Corea che in Giappone. Molto spesso capita che Spencer si dedica alle relazioni con gli sviluppatori o con il team di Microsoft, per instaurare e mantenere un rapporto amichevole.

Perché Phil Spencer visiterà le sedi Microsoft?

In un post su Twitter, Phil Spencer sostiene di essere entusiasta di visitare gli uffici in cui lavorano publisher e programmatori Microsoft. Sul messaggio rilasciato nel social network, si legge:

Non vedo l’ora di passare la settimana in Corea e Giappone, visitando studios e publisher. Sono sempre ispirato dai grandi giochi che questi team sviluppano, parlare dell’E3 e ottenere input sui piani futuri è sempre stimolante“.

Da quel che ha scritto, ci immaginiamo che la visita di Phil Spencer sia finalizzata a sostenere e supportare il team del dipartimento Xbox in merito alle novità che Microsoft porterà all’evento E3 2019. E secondo voi è questo il motivo del suo viaggio?