Huawei e Gentle Monster realizzano i loro primi occhiali smart

Huawei Gentle Monster occhiali smart

Huawei si distacca per un po’ dagli smartphone e realizza degli occhiali smart grazie alla collaborazione con Gentle Monster (brand di moda coreano), ma che non si avvicinano neanche lontanamente ai tradizionali Google Glass o agli Spectacles di Snapchat.

Entrambi i modelli furono per le compagnie un insuccesso, così il colosso cinese ha pensato bene di lanciarsi sul mercato degli occhiali smart, ma introducendo funzionalità mai viste prima. Come funzioneranno quindi i tanto differenti occhiali smart di Huawei?

Occhiali smart Huawei e Gentle Monster: come funzionano?

Come abbiamo già anticipato, l’occhiale tecnologico del gigante cinese e del brand di moda coreano, si sono evoluti e differenziati aggiungendo un pizzico di fantasia.

Il funzionamento di base è molto semplice: l’accessorio si collegherà allo smartphone, e grazie agli speaker integrati e al doppio microfono, si potrà rispondere alle chiamate. Con alcuni comandi si potrà avviare perfino l’assistente vocale.

Gli occhiali smart posseggono la certificazione IP67, la batteria è da 2.200 mAh e per ricaricarli si potranno inserire nell’apposita custodia o in alternativa usufruire dell’uscita USB TypeC.

Al momento non conosciamo il prezzo che Huawei e Gentle Monster fisseranno ai loro occhiali smart, così come non sono state elencate le date di uscita. Sappiamo però, che indicativamente potremmo vederli entro questa estate.