PlayStation VR 2 sarà wireless: addio ai tradizionali cavetti

PlayStation VR 2 wireless

Sony starebbe lavorando duramente al nuovo PlayStation VR 2, dato il successo del precedente modello. La novità più importante riguarderebbe la modalità di connessione wireless, una svolta per il visore a realtà virtuale.

Se ciò fosse vero, gli utenti non dovranno più scocciarsi di interfacciare il visore con la propria PlayStation mediante l’uso dei cavetti. Ma siamo sicuri che il colosso giapponese avrà progettato tutto ciò? Quando potremmo vederlo in azione?

Il brevetto di PlayStation VR 2: solo modalità wireless

I ragazzi di GameRant hanno confermato il deposito da parte di un brevetto, secondo la quale Sony avrebbe già progettato l’architettura del futuro PlayStation VR 2 che potrebbe arrivare con connessione wireless.

Chiaramente la connettività senza fili non sarà l’unica novità, bensì verrà revisionato perfino l’hardware che sarà in grado di consentire una comunicazione con la console più efficiente, costante e sicura.

Anche l’ergonomia e la potenzialità dei componenti interni verranno rivisti per ottimizzare la loro efficienza. Anche se teniamo a ricordare, che in questo caso il lavoro più grande viene svolto dalla CPU della PlayStation.