Samsung Galaxy Fold avrà le sue cover protettive, i primi prototipi

Dopo la presentazione di Samsung Galaxy Fold all’evento Mobile World Congress 2019 di Barcellona, il quesito più richiesto da chiunque acquisterà il gioiello sud coreano è: ma come proteggere il dispositivo, data la sua flessibilità?

A dare una risposta a questa domanda è Spiegen. Un’azienda che produce accessori per smartphone e secondo le indiscrezioni, sarà la prima a rilasciare le cover protettive per il device pieghevole del colosso sud coreano.

Cover protettive per Samsung Galaxy Fold: quando usciranno?

Spiegen ha pensato bene di dar vita a tre varianti di cover protettive:

  1. Thin Fit
  2. Tough Armor
  3. Ultra Hybrid

La differenza tra di esse non sta tanto nel design differente, bensì nella protezione minima fino a quella massima. Qualcuna avrà infatti, un materiale in plastica più debole e trasparente, mentre qualcun’altro più spessa.

Chiaramente l’azienda produttrice afferma di aver pensato in primis, a realizzare un materiale flessibile e che possa adattarsi (come ovvio che sia) alla struttura pieghevole di Galaxy Fold.

La cover protettiva nonostante sia in via di sviluppo (alcuni prototipi sono già pronti), verrà commercializzata nel momento stesso in cui uscirà lo smartphone foldable di Samsung, nonché il mese prossimo, la cui data probabilmente è fissata a metà aprirle.

Il costo della singola protezione per lo smartphone sud coreano sarà di 20 dollari, ovvero alla conversione attuale, circa €17,70. Una cifra contenuta visto il costo e la protezione verso il display flessibile.