Google Chrome arriva sulla Timeline di Windows 10

Web Activities Google Chrome Timeline Windows 10

Con l’update April 2018 Microsoft ha distribuito una nuova funzionalità su Windows 10, la Timeline. Dopo la sua uscita, il colosso di Redmond non ha perso tempo ad integrare tra le sue attività, anche quelle relative alla cronologia dei siti web.

Attualmente la Timeline di Windows 10 presenta un pulsante, il cui obiettivo è quello di accedere a velocemente a qualsiasi attività effettuata nei 30 giorni antecedenti. Per farlo non bisognerà far altro che cliccare sul pulsante “Visualizzazione attività“.

Cronologia dei siti web Chrome, su Timeline Windows 10

Solitamente la nuova barra presente sul sistema operativo di Windows consente di visualizzare le vecchie attività relative a: Excel, TXT, PDF, Word e altri software come PowerPoint.

Questa volta però il colosso di Redmond avrà accesso alla cronologia di Google Chrome, grazie all’estensione Web Activities che si potrà installare mediante lo Store ufficiale di Mountain View.

L’estensione Web Activities una volta integrata e installata correttamente, si dovrà collegare e dar il permesso per accedere all’account Microsoft. Appena l’operazione viene eseguita, sulla Timeline di Windows 10 appariranno i siti web già visitati di Chrome.

Ricordiamo che va specificato sulla barra, di aprire tutti i siti web su Google Chrome, altrimenti il sistema li aprirà automaticamente sul browser Edge.