Spotify investe milioni di dollari per conquistare il mercato podcast

Spotify Podcast primi al mondo

Se Spotify si è affermata come la piattaforma di musica streaming numero uno, di certo un colosso come lei non si soffermerà all’innovazione. L’ultima sfida infatti, è quella di battere i suoi competitors anche per i podcast.

Negli ultimi tempi, un bel po’ di utenti stanno cominciando ad abituarsi all’ascolto via radio, app e smartphone di queste “note vocali” registrate per raccontare la propria storia o per fare story telling.

Spotify e l’ascolto su podcast, un solo obiettivo: diventarne padrone

Attualmente Spotify in classifica è posizionata come seconda app di streaming musicale per quel che riguarda l’ascolto dei podcast. Per migliorare la gestione di quest’ultima, la società svedese ha integrato Anchor e Gimlet Media.

L’investimento di Spotify riguardo la sezione dedicata ai podcast ammonterà a circa 500 milioni di dollari. Una cifra piuttosto importante che potrebbe aumentare la qualità dei suoi servizi.

Attualmente le trasmissioni audio registrate e inviate via streaming di Apple potrebbero esser le migliori sul mercato. Ma con quel che prevede l’impresa svedese, il successo per Cupertino potrebbe durare ben poco.