L’Apocalisse per Apple è arrivata: addio iPhone 7 e 8 in Germania

Apple divieto di vendita iPhone 7 e 8 in Germania

Il 2019 per Apple non è iniziato nel migliore dei modi: dal forte calo di vendite alla class action in futura previsione degli investitori, per non parlare del divieto iPhone in Cina. Cupertino però dovrà risolvere ulteriori questioni legali in Germania.

Questa volta il danno di immagine per la mela morsicata potrebbe esser più grave del previsto. Infatti sul sito ufficiale, vi sono alcuni iPhone esclusi e con l’imposizione di divieto di commercializzazione.

Perché Apple non può più vendere alcuni iPhone in Germania

Ancora una volta Apple si trova nei guai e a dover risolvere questioni burocratiche e legali, che costringerebbe la società di Cupertino a rimuovere dalla vendita in Germania, un po’ dei suoi melafonini.

Il tribunale tedesco ha infatti comunicato che Apple dovrà rispondere all’accusa di aver violato e utilizzato alcuni brevetti in possesso di chipmaker, senza un esplicito consenso.

L’esclusione prevede che iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8 e iPhone 8 Plus non siano più presenti sul sito ufficiale Apple tedesco, perché quest’ultimi violano i brevetti di chipmaker.

Gli effetti si sono rivelati fin da subito immediati, tanto che basterebbe collegarsi al loro sito web per notare l’assenza dei melafonini che infrangevano la legge.