Activision licenzierà il suo CFO Neumann, Netflix gli offre un posto

Activision licenzia il suo CFO

I maggiori esponenti dell’azienda videoludica Activision sembra abbiano preso una decisione abbastanza importante: licenziare il direttore finanziario (CFO) Spencer Neumann.

Nonostante ciò, Neumann qualora volesse potrebbe anche continuare il suo percorso in azienda, ma a quanto pare per via della nuova offerta lavorativa il licenziamento potrebbe convenirgli.

La proposta arriva direttamente dal colosso streaming Netflix che dopo l’abbattimento dei costi dei suoi abbonamenti, si dimostra propensa a cambiare qualche membro all’interno della società.

Chi prenderà il ruolo di CFO in Activision?

L’azienda Activision ha già trovato il sostituto. Al posto di Neumann, il nuovo Chief Financial Officer sarà Dennis Durkin. Quest’ultimo già presente in azienda dal 2012 con il ruolo sempre di CFO mantenuto fino al mese di maggio dell’anno 2017.

La società dichiara ufficialmente che il motivo per la quale abbia preso questa decisione non è inerente a un fattore finanziario.

Come accennato precedentemente Neumann non rimarrà disoccupato per molto tempo. Il vecchio CFO di Netflix, David Wells ha deciso di abbandonare il ruolo dando così spazio al nuovo esponente.

Secondo quanto afferma la società di stampa britannica, Reuters, l’annuncio verrà pubblicato agli inizi del 2019. Netflix sembra mostrare molta fiducia in Neumann grazie alle sue esperienze lavorative passate, tra le più note anche quella con Disney.

Lo scopo della società streaming è quello di migliorare l’amministrazione finanziaria al suo interno visto che negli ultimi tempi il colosso ha prodotto numerose serie TV e film.