Investitori non credono a Nintendo Switch, Shuntaro Furukawa smentisce

Shuntaro Furukawa vendite da milioni per Nintendo Switch

Shuntaro Furukawa, presidente dell’azienda Nintendo, in quest’ultimi giorni non ha fatto altro che pensare allo sviluppo potenziale della Switch, tanto da comunicare ai giornalisti il suo pensiero al riguardo.

Per farlo ha invitato il giornale giapponese Sankei a farsi rilasciare un’intervista, in cui ha dichiarato che stando ai dati attuali, la console giapponese potrebbe raggiungere la quota di 20 milioni di unità vendute, entro il mese di marzo.

Gli investitori non ci credono, Furukawa ribatte

Furukawa fa sapere ai giornalisti che gli investitori non credono che Nintendo Switch abbia un vero potenziale, ma lui non essendo d’accordo spiega che i fatti dimostrano il boom di vendite, soprattutto grazie alla prossima uscita di Super Smash Bros.Ultimate.

Secondo il presidente, il titolo spingerà molte persone ad acquistare la console raggiungendo così la quota totale stimata in precedenza.

Anche Reggie Fils-Aime il mese scorso ha affermato il successo di Nintendo Switch. Lo dimostra anche il boom di vendite con Pokémon Let’s Go.

La contabilità relativa all’ultimo trimestre del colosso di videogiochi giapponese, si concluderà entro il 31 marzo 2019, una data importante che metterà in risalto le ragioni degli investitori o del vice presidente.