Tornano gli SMS nel 2019, Whatsapp e Telegram a rischio

SMS supera Whatsapp e Telegram

Con tutte le funzioni che offrono le piattaforme di messaggistica come Whatsapp e Telegram, la modalità SMS sembrava ormai finita. Sta di fatto che la maggior parte dei gestori telefonici hanno quasi eliminato tale funzione dalla propria offerta.

Sebbene le piattaforme ci offrano tutte le comodità, Commify ha riportato una notizia che quasi nessuno si sarebbe mai aspettato. Nel mondo due terzi degli europei preferirebbe la comunicazione via messaggi di testo che quella da applicazioni.

Perché gli SMS prevarrebbero sulle app di messaggistica?

Geoff Love, nonché l’amministratore delegato di Commify afferma che gli SMS possano raggiungere a destinazione e con massima sicurezza tutti i numeri del mondo. Spiega anche che le applicazioni sono senza dubbio sensazionali, ma i messaggi saranno migliori.

Lo studio afferma che oltre a garantire la sicurezza, non bisogna dimenticarsi del fatto che gli SMS sono importanti anche ai fini di marketing e business.

Sta di fatto che i negozi e le aziende si affidano a essi per lanciare le proprie offerte commerciali con la consapevolezza che il messaggio arrivi a destinazione.

Non sottovalutiamo anche le notifiche bancarie, anche essi scelgono questo metodo di comunicazione per inviare notifiche di relativa importanza.

Una notizia che una volta letta sconvolgerebbe la maggior parte dei giovani, ma se riflettiamo un momento non è poi tutto così assurdo.

Le applicazioni sappiamo che mantengono la criptografia nelle conversazioni, ma come lo studio ci ha affermato per mandare avvisi importanti, le aziende si affidano ai vecchi metodi.