Mrdeadmoth picchia la compagna incinta durante una live su Fortnite

Mrdeadmoth picchia la moglie durante una live su Fortnite

Più il tempo trascorre per il gioiello di Epic Games, Fortnite, più cresce il suo successo, oltre 100 milioni di utenti attivi riempiendo in questo modo i server del gioco. Seguitissimo anche sulle piattaforme streaming come Twitch e YouTube.

Non sempre però la gloria può generare momenti di felicità, lo dimostra uno dei più recenti fatti di cronaca in cui in una live si assiste a una scena di violenza contro una donna incinta.

Il video di Mrdeadmoth che ha sconvolto i suoi follower

Il gioco che nel mondo ha avuto tanta stima ha sviluppato anche un fattore critico per quanto riguarda il continente australiano.

Il 26enne Mrdeadmoth durante una diretta streaming ha avuto comportamenti aggressivi nei confronti della sua fidanzata dopo che essa le avrebbe chiesto di badare ai bambini.

Tutto questo ha sconvolto il mondo del web che ha assistito alla scena in diretta. L’istinto della rabbia ha preso il sopravvento non pensando minimamente che migliaia di persone lo stessero guardando.

Il famoso gamer australiano si alzò picchiando la giovane ragazza che successivamente è scoppiata in lacrime insieme alle urla e ai pianti dei bambini.

Di sicuro il giovane Mrdeadmoth non ha dato un buon esempio neanche ai suoi follower che tanto lo acclamano ricevendo tante critiche e attacchi personali finendo anche in carcere.