Windows eliminerà Edge? Nuovi progetti basati sul browser Chrome

Addio Windows Edge, ecco Chronium

Windows Edge non ha mai avuto degli ottimi riscontri e proprio adesso anche Microsoft se ne sarebbe accorta, tanto da decidere di volerla sostituire con il prossimo browser il cui nome potrebbe essere Chronium.

Proprio sul blog di Windows Central l’articolo parla di una fonte incognita che avrebbe comunicato la scelta di Redmond: abbandonare EdgeHTML per dedicarsi ad un nuovo progetto basato in origine grazie a Chrome di Mountain View.

Windows Edge scomparirà per sempre: quale sarà il piano di Redmond?

Fin da principio Windows ha implementato EdgeHTML nel suo nuovo browser. Purtroppo gli utenti hanno sempre preferito il suo concorrente: Google Chrome, una decisione che ha messo i serie difficoltà la società di Redmond.

Complicazioni che tutt’ora l’azienda ne risente, tanto da esser in ballottaggio se eliminare del tutto il suo browser oppure se variare l’interfaccia e cambiarne gli algoritmi interni di sviluppo.

L’ostacolo maggiore però riguarda le politiche adottate dallo Store di Windows: tutti i browser devono necessariamente utilizzare EdgeHTML, quindi come farebbe Redmond con l’eventuale nascita di Chronium?

O il colosso informatico dovrà lasciare tutti i browser e pre-installarli sui suoi device oppure dovrà modificare le condizioni di utilizzo dello Store. Chronium potremmo vederlo già inizi del 2019.