Sony lancerà sul mercato lo smartphone trasparente, il brevetto è già qui

Sony brevetto smartphone trasparente

Negli ultimi tempi non si fa che parlare di smartphone pieghevoli, ma fino ad oggi nessuno ha mai sentito dire di un dispositivo dal display trasparente. LetsGoDigital affermerebbe che Sony ci starebbe già lavorando per sorprendere i suoi competitor.

Il magazine americano sostiene (dopo aver trovato il brevetto realizzato e concesso alla multinazionale giapponese) che lo schermo consentirebbe di “vedere oltre” quello che si sta visualizzando sullo smartphone di Sony.

Lo smartphone di Sony avrà il display trasparente: i dettagli

Il brevetto di Sony per lo schermo trasparente

Gli ingegneri del colosso giapponesi hanno progettato tutto: lo smartphone Sony utilizzerà un display OLED che avrà due funzioni, la prima come di routine, che consentirà di mostrare ciò che apparirebbe normalmente su uno schermo, l’altra la trasparenza.

Infatti grazie a degli algoritmi complessi, la luminosità dello schermo trasparente si regolerà in base al luogo in cui troviamo: opaco, del tutto trasparente o poco visibile. Anche il brevetto prevede che quest’ultimo smartphone sia pieghevole.

Per i più scettici gli ingegneri confermano la fattibilità del progetto: basti pensare ai device OnePlus 6T e Huawei Mate 20 Pro il cui schermo in cui è posto il sensore che consente lo sblocco con le impronte utilizza un po’ di trasparenza per leggere i polpastrelli.