Phil Spencer, Microsoft: si all’E3 2019 ma in futuro qualche dubbio

Phil Spencer, Microsoft conferma la presenza all'E3 2019

Il più grande evento di tutti i tempi, l’E3 2019 si terrà a giugno presso la città di Los Angeles. Phil Spencer ha voluto confermare la presenza di Microsoft al congresso e lo ha fatto affermandolo in una intervista su ExtraLife.

Contrariamente a ciò che farà Sony, Redmond ha voluto dimostrare costanza nella sua partecipazione e voglia di far sapere ai suoi più grandi fan e non solo, le novità che potrebbero arrivare anche sulle prossime console.

Phil Spencer anche quest’anno pronto allo show internazionale E3 2019

Microsoft conferma la sua presenza all’evento internazionale che vedrà la partecipazione di giornalisti, stampa, pubblico, sviluppatori e produttori provenienti da ogni parte del mondo.

Spencer ha dichiarato al giornale:

Potremmo organizzare un evento simile da soli, ma pensiamo solo che l’E3 sia un modo fantastico e, in tutta franchezza, conveniente per i nostri fan di provare i videogiochi perché è una festa che si svolge negli Stati Uniti, a Los Angeles“.

Queste parole però fanno intuire che tra un po’ di tempo anche Redmond così come ha fatto Sony, potrebbe non partecipare più all’Expo tecnologico.

Basti pensare all’evento Xbox FanFest italiano che ha riscontrato un enorme successo, grazie alla strepitosa organizzazione e attiva partecipazione dei fan amanti del colosso Microsoft e delle sue console.