Amazon mette a disposizione corsi gratuiti sul machine learning: i dettagli

Amazon corsi machine learning gratuiti

Il machine learning è in via di sviluppo, tanto da garantire lavoro e da prometter bene in un lungo periodo. A tal proposito Amazon ha deciso di offrire formazione gratuita su questo ambito, a tutti coloro appassionati di sviluppo software.

Matt Wodd lavora per Amazon da 8 anni, in merito ai corsi gratuiti ha spiegato che gli aspiranti sviluppatori di macchine ad apprendimento automatico faranno sia teoria che pratica.

Wodd aggiunge che ogni singolo corso è basato su esercizi ed esempi raffiguranti parte dei problemi del colosso dell’e-commerce.

Ma perché mai è importante partecipare a questi eventi? Perché l’intelligenza dei robot è così avanzata che basti pensare a Google che utilizza il machine learning per le ads.

Cosa si imparerà con i corsi machine learning di Amazon

Dunque i partecipanti avranno l’occasione di partecipare a 30 corsi differenti, per un totale di 45 ore complessive. Lezioni che come già ribadito saranno svolte gratuitamente affinché gli studenti possano intraprendere una strada professionale.

Nel dettaglio gli argomenti di cui si parlerà saranno legati al machine learning in termini di: sviluppo algoritmi e perfezione del database dello stesso Amazon.

Afferma Wood che i corsi sono stati realizzati per migliorare e rafforzare le “best practices” e per far sì che gli sviluppatori al termine del corso possano apprendere di più su servizi come:

  • Amazon Polly
  • Amazon Lex
  • Amazon Rekognition
  • Amazon Comprehend
  • AWS DeepLens
  • Amazon SageMaker

Al termine dei corsi è possibile ottenere un certificato utile per aziende in cerca di figure come sviluppatori esperti nel machine learning. La certificazione è conosciuta come: AWS Training and Certification Machine Learning.

Il colosso statunitense effettuerà l’introduzione di un ulteriore certificazione: AWS Certified Machine Learning – Specialty, al contrario del precedente, l’esame non sarà disponibile in maniera gratuita, ma nonostante ciò, l’azienda per il momento lo propone a metà prezzo.