Microsoft ha battuto Apple, per Redmond cifre da capogiro

Microsoft ha battuto Apple nel mercato USA

Il periodo per Apple non è certamente il migliore, dopo il netto calo di vendite degli iPhone XR alle cattive notizie per la mela morsicata, si aggiunge anche che Microsoft ha appena superato la stessa Cupertino nel mercato USA.

Redmond sarebbe passata al primo posto grazie al capitale che ammonta a 753,3 miliardi di dollari, superando i 746,8 miliardi di Apple. Un dato che inizialmente ha preoccupato Cupertino, in vista delle mancati vendite degli ultimi iPhone top di gamma.

Apple si riprende il posto, ma durerà ancora per molto?

Nasdaq poche ore fa ha aggiornato gli ultimi andamenti del mercato USA e ha dichiarato che Apple si è ri-aggiudicata il primato conquistando circa 817.58 miliardi di dollari. Nonostante ciò anche Microsoft continua a salire, tanto da aver toccato 791,19 miliardi.

Lo Chief Executive Officer di Redmond, Satya Nadella, si è esposto affermando che i prodotti del colosso statunitense sono in crescita: +12% di vendite su accessori e device Windows e Cloud, +36% sulle unità di videogiochi Xbox e +14% per i Surface.

Dai dati si evince chiaramente la crescita esponenziale di Microsoft, motivo per cui in molti si domandano quanto realmente Apple possa ancora resistere sul mercato e su quali strategie adotterà per riprendere il commercio degli iPhone.