La futura Xbox One 2019 non supporterebbe più i dischi rigidi

Xbox One nel 2019 potrebbe non avere dischi

Dopo l’ultimo aggiornamento di novembre su Xbox One un’altra novità riguarderebbe la nuova versione della console di Microsoft, che nel 2019 potrebbe risultare senza il supporto per leggere i dischi.

La novità farebbe pensare che la società di Redmond voglia concentrare le sue forze esclusivamente sui giochi digitali. Tale iniziativa potrebbe far abbassare i prezzi dei videogames o addirittura anche della nuova console.

Microsoft pensa al futuro e alla prossima Xbox One senza disco rigido

Le indiscrezioni (quindi tale notizia non va considerata ufficiale) provengono dal web, secondo una fonte che sostiene essere molto vicina al dipartimento interno Microsoft. Quest’ultima starebbe pensando a due versioni di console.

Una delle prossime Xbox One potrebbe non leggere più i dischi, bensì richiedere esclusivamente titoli in versione digitale. Redmond allo stesso tempo vuol tentare di mantenere una piattaforma con supporto ai dischi tradizionali.

L’ennesimo quesito riguarda anche Xbox Scarlett, non è infatti certo se la console di next generation di Redmond avrà o meno il lettore ottico. Va altre sì immaginato che il futuro dei titoli potrebbe spostarsi sul gaming in streaming.