Netflix abbatte i costi dell’abbonamento, ma solo a queste condizioni

Abbonamento Netflix a basso costo per mobile

Enorme il successo della piattaforma streaming Netflix che ormai ha raggiunto milioni di iscritti grazie ai suoi bassi costi mensili. La società starebbe sperimentando un nuovo metodo di visibilità del servizio.

Nonostante il riscontro positivo, il colosso americano potrebbe aumentare il costo nel 2019. Ma a render la situazione ancor più leggera potrebbe essere il nuovo servizio pensato per i dispositivi, quali tablet e smartphone.

Abbonamento mobile Netflix a minor prezzo: divario tra Italia e paesi in via di sviluppo

Le intenzioni della società americana sarebbero quelle di implementare un servizio a basso costo solo presso i paesi emergenti per un costo mensile di $4 per i device mobili.

Per Netflix restano ancora molti dubbi prima di lanciare in via ufficiale lo streaming per gli smartphone e tablet, infatti il colosso degli USA è in via di sperimentazione in paesi come Malesia, India e Cina.

In Italia però il progetto potrebbe risultare un fallimento, perché qualora venisse approvato l’abbonamento mensile a basso costo per mobile, quest’ultimo non avrebbe la risoluzione in HD.

Lo confermano i dati redatti dagli esperti, che dismetterebbero quanto gli italiani preferiscono tutt’oggi guardare i contenuti sui propri televisori, ecco qualche report che lo attesta:

54% degli utenti in Italia usa lo streaming sui televisori, il 13% guarda serie TV sullo smartphone, il 10% sui tablet e infine il 23% tramite il personal computer.