Si parla di Red Dead Redemption 2 su PC: tutte le funzionalità più attese

Red Dead Redemption 2 arriverà presto su PC

Red Dead Redemption 2 dopo il successo ottenuto e le vendite strabiliante in pochissimi giorni, Rockstar Games potrebbe rilasciare a breve una versione per computer e probabilmente il team starebbe lavorando sulle console di next generation.

Tra i molteplici motivi per cui il gioco adventure e azione potrebbe uscire nei PC vi è principalmente il supporto alle MOD. Nonché delle estensioni e delle modifiche del videogame che originariamente non potrebbero esserci.

Rockstar Games e i rapporti con le MOD

Nonostante la funzionalità sia apprezzata molto dai giocatori, ai tempi di GTA San Andreas nacque un problema con le MOD in merito al famoso “Hot Coffee” che venne criticato per i contenuti a sfondo sessuale espliciti.

Da allora l’azienda statunitense produttrice di videogame ha ricevuto non pochi problemi, non solo legali ma anche a livello di branding. Chiaramente ciò che intima Rockstar è di compiere modifiche solo al “single player”.

Inoltre i modder non possono sviluppare modifiche a fini commerciali, quindi nonostante la loro approvazione ci saranno sempre dei limiti e delle linee guida standard da seguire passo per passo.

Rockstar editor: la funzione più interessante di sempre

Rockstar editor potrebbe essere presente su Red Dead Redemption 2 per PC. Quest’ultima consente di creare scene e fotomontaggi iniziando a registrare le fasi di gioco, quindi sarà possibile sbizzarristi con la fantasia.

Anni fa per esempio (quando l’editor fu introdotto su GTA IV e V) venne realizzato un connubio tra quest’ultimi e la vecchia versione del gioco action-adventure.