Bambola Samantha: fa sesso solo se la conquisti

Un gadget hi-tech decisamente particolare: ecco l’intelligenza artificiale della bambola Samantha

La bambola Samantha è un gadget hi-tech ideato per il piacere sessuale, che si presenta dotata di intelligenza artificiale di ultima generazione. Quindi, non si tratta della classica ragazza facile, ma per passare qualche ora focosa in compagnia di Samantha è necessario conquistarla. Tutti i maschietti sono avvisati: cominciate a pianificare una efficiente strategia per conquistare il cuore tecnologico di questa bellissima ragazza.

La bambola Samantha è stata progettata dall’ingegnere spagnolo Sergi Santos (Synthea Amatus), che ha deciso di rivoluzionare il settore dei gadget per il piacere sessuale. Una ragazza, o meglio, una bambola che pretende. Si, una ragazza hi-tech a tutti gli effetti. E’ stata progettata partendo dal suo nucleo principale, quello di un’avanzata intelligenza artificiale. Tutto attorno il meraviglioso involucro, che le dona le sembianza umane. Nessun particolare è stato lasciato al caso: la bambola Samantha è dotata anche di personalità e sensibilità. 

Follia? Forse. Innovazione? Si. Sono tanti i maschietti che amano questa tipologia di gadget sessuali per dar libero sfogo alle proprie passioni. Sicuramente Samantha conquisterà il cuore di tantissimi uomini, ma si potrà dire lo stesso per questi ultimi? Conquistare Samantha non è facile.

Ecco come funziona la bambola Samantha

Una signorina gommosa dall’aspetto attraente, in grado di rispondere alle domande, di portare avanti una vera e propria conversazione e, ovviamente, di concedersi al suo compagno, se romanticamente conquistata. L’intelligenza artificiale della bambola Samantha è pronta a rispedire al mittente qualsiasi avance sgarbata, ovvero comportamenti poco galanti.

Prima abbiamo detto che nessun particolare è stato lasciato al caso. Infatti, la bambola è sensibile al tocco sulle spalle, sui fianchi, la bocca e in altre delicate aree altamente erogene. Insomma, come una ragazza in carne ed ossa. Le straordinarie capacità di Samantha non finiscono qui: può essere programmata a proprio piacimento e addirittura impostata per interagire con i membri della propria famiglia. Siete pronti per presentarla a mamma e papà?

Il prezzo della bambola Samantha è di circa 1500 euro per il modello base. Prezzo che può salire vertiginosamente, fino agli 8000 euro, per il modello completamente personalizzabile, con tantissime funzioni extra. Ricordate che non sempre riuscirete a portarla a letto, quindi, fiori e dolci parole rappresentano un buon punto di partenza.

https://youtu.be/Pf1lDZgXQGY