Confermata l’uscita del nuovo Huawei Mate 9 Pro

L’italia è pronta ad accogliere il nuovo dispositivo Huawei Mate 9 Pro: data di uscita e caratteristiche

L’attesa sta finalmente per finire: Huawei Mate 9 Pro è pronto a farsi conoscere anche in Italia. Il bel Paese, così come moltissime altre nazioni del mondo, hanno ormai una solida rete di binari, sui quali corrono come treni impazziti i due grandi marchi Samsung e Apple, i quali sembrano non avere alcun diretto avversario da cui difendersi. Ma, ancora una volta, il gigante cinese, che recentemente ci ha regalato dispositivi davvero performanti e dal design unico ci riprova: Huawei Mate 9 Pro è pronto a sbaragliare la concorrenza.

Un phablet che si presenta con specifiche tecniche davvero impressionanti e che, quindi, non dovrebbe registrare problema alcuno ad inserirsi perfettamente nel mercato di riferimento. Ma, quando esce in Italia Huawei Mate 9 Pro? La data ufficiale è stata fissata per il 20 marzo 2017: una settimana esatta e il nuovo gioiellino orientale potrà essere maneggiato anche dai consumatori italiani.

Huawei Mate 9 Pro: prezzo e caratteristiche

Quanto costa il tanto atteso Mate 9 Pro? Non pensate di portarvi a casa questo splendido tablet con pochi spiccioli! Infatti, il prezzo è decisamente alto, ma giustificato dalla tecnologia utilizzata per dar forma a tale dispositivo: 999 euro non sono pochi, ma rientrano negli standard di mercato relativi ad apparecchi similari. Insomma, siamo nella fascia alta di prestazioni.

Veniamo alle caratteristiche del phablet Huawei Mate 9 Pro:

  • design elegante e ricercato, con corpo in alluminio, un peso di soli 169 grammi e uno spessore di circa 7,5 mm. Spettacolare!
  • il Mate 9 Pro si presenta con un bellissimo display AMOLED da 5,5 pollici, con leggera curvatura e una risoluzione da 2560×1440 pixel;
  • un cuore davvero grande: HiSilicon Kirin 690 Octa-Core a 2.4 GHz e 6 GB di RAM (memoria fisica da 128 GB).
  • Sistema operativo Android Nougat 7.0;
  • fotocamera ad altissime prestazioni: quella posteriore è da ben 20 Megapixel, affiancata da un sensore RGB da 12; quella anteriore si presenta con 8 megapixel. 
  • Carica molto veloce, grazie alla tecnologia SuperCharge. 

Ma, quello che impressione maggiormente è la durata della batteria del nuovo Huawei Mate 9 Pro: con  4000 mAh sono garantiti circa 2 giorni completi di autonomia. Impossibile trovare di meglio sul mercato, dato che la maggior parte dei dispositivi, utilizzandoli in modo continuo, non superano le 10/12 ore. Due colorazioni disponibili. Pronti per il nuovo phablet Huawei?