Confermata l’uscita del nuovo aggiornamento Windows 10

Manca davvero pochissimo al rilascio del nuovo aggiornamento Windows 10: si procederà a step

I rumors affermano che mancano poche settimane al rilascio del nuovo e corposo aggiornamento Windows 10, ma qualcosa già si era intuito. Infatti, circa un mese era stato annunciato che il corposo aggiornamento era pronto e necessitava solo degli ultimi accorgimenti prima di essere lanciato.

Quindi, quando esce il nuovo aggiornamento Windows 10? La data ufficiale del rilascio è quella dell’11 aprile 2017. Un mese esatto e si potrà installate sui propri dispositivi: finalmente l’attesa è finita. Ancora non è arrivata alcuna ufficiale conferma da parte di Microsoft, ma sembra essere ormai tutto deciso e anche la data non dovrebbe slittare ulteriormente. I normali tempi di progettazione e consegna di Microsoft sembrano essere sempre gli stessi: non ci dovrebbero essere sorprese.

Aggiornamento Windows 10: a chi è rivolto?

Il nuovo aggiornamento, ormai in dirittura di arrivo, non è destinato alla totalità dei dispositivi della grande famiglia Windows. Infatti, si procederà a scaglioni: prima tablet e pc, poi Xbox One e smartphone (forse per fine mese di aprile). Ancora nessuna informazione circa la piattaforma Windows Mixed Reality, per la quale ancora si sa quando sarà rilasciato il medesimo aggiornamento.

Quindi, non resta che attendere la conferma ufficiale di Microsoft per l’11 aprile, sperando che non ci siano intoppi di alcun genere, che potrebbero posticipare (magari di qualche giorno) il rilascio dell’aggiornamento Windows 10. L’unica cosa che potrebbe far ritardare il rilascio è il numero degli stessi dispositivi. Non sempre i tempi possono essere rispettati con la massima precisione quando si parla di milioni di dispositivi da aggiornare.

Quali sorpese Microsoft è pronta a svelare con questo nuovo update e, sopratutto, chissà come ha reagito alle minacce dell’UE in merito alla privacy e la relativa raccolta dati? A breve tutte le risposte sul caso.