AMD Ryzen: il nuovo rivale di Intel arriva settimana prossima

AMD ha ufficializzato l’inizio delle spedizioni per la sua nuova linea di processori “high end” diretti al mondo PC pensati per insidiare lo strapotere di Intel. Ne abbiamo già parlato varie volte nei mesi scorsi e tutti i segnali sono positivi, benché si resti nel campo dei semplici benchmark. Saranno gli utenti, e le prove dirette sui giochi, a determinare se davvero il mercato PC sta per riaprirsi a livello di offerta e opzioni di acquisto.

Ryzen: Intel deve preoccuparsi?

Dalle prove effettuate, le nuove CPU non solo sono molto competitive ma in certi casi superano anche la serie i7 di Intel in alcune caratteristiche. Soprattutto, sono molto interessanti a livello di prezzi, visto che il top di gamma AMD costa circa la metà del rivale diretto firmato Intel. Giusto per dare l’idea Ryzen parte da 330 Dollari e arriva a 500$ offrendo 8 core e 16 thread (e un minimo di 3ghz overcloccabili) a prezzi molto competitivi.

AMD crede parecchio in questa tecnologia e lo dimostra con oltre un milione di pezzi già in viaggio verso i negozi. L’uscita ufficiale, negli USA, è fissata alla prossima settimana e più precisamente al 2 marzo. Da quella data, saranno disponibili sia le CPU singole, sia i computer completi e già assemblati. Successivamente, sono in arrivo anche portatili e “tutto in uno” equipaggiati con la serie Ryzen.