Linux Lite 3.4 si avvicina, ecco le novità

Le versioni “leggere” di Linux stanno diventando sempre più popolari tra chi usa vecchi computer, spesso portatili, viste le basse richieste hardware. Tra le più apprezzate degli ultimi tempi c’è Linux Lite soprattutto come semplicità e versatilità. Ad aprile, è in uscita (sempre gratis) la versione 3.4 con vari aggiornamenti.

Tramite il sito LinuxandUbuntu.com, sono state diffuse alcune delle modifiche principali che vedremo in questo update. Si segnala, ad esempio, una nuova serie di “tweak” per modificare applicazioni e funzioni base del sistema operativo e la possibilità di lanciare i comandi bash semplicemente via mouse.

Per gli appassionati di videogame, ci sarà il supporto nativo al joystick e per chi apprezza l’estetica si potranno modificare aspetto e design dell’interfaccia grafica. Tutto questo appoggiandosi sempre alle fondamenta di Ubuntu, che resta la base “sotto” Linux Lite.

Aspettando la nuova versione, potete provare Linux Lite su un qualsiasi PC senza installare nulla attraverso una semplice chiavetta USB. Basta sapere l’inglese (per le istruzioni) e scaricare i file necessari dalla home page.