Lords of the Fallen sbarca su iOS e Android

A partire da oggi, 9 febbraio 2017, la versione mobile dell’attesissimo Lords of the Fallen è finalmente disponibile per tutti i device con a bordo il sistema operativo iOS di Apple o Android di Google.

Il gioco è stato sviluppato dalla software house CI Games, ovvero la stessa casa che sviluppò la versione per PC, PlayStation 4 e Xbox One del titolo, lanciato nell’ottobre 2014.

Nell’edizione dedicata ai dispositivi mobili saranno presenti tre personaggi selezionabili: un guerriero, un clerico e un ladro. Il giocatore dovrà recarsi nei meandri del monastero di Keystone, con lo scopo di sconfiggere la regina dei demoni Akasha e liberare il mondo.

Il gameplay ricorda molto il caro vecchio Infinity Blade: lo stile del gioco ricalca le classiche meccaniche RPG combinate ad un sistema di combattimento 1vs1 basato sugli swipe, ovvero bisogna sfruttare il sistema touch dei propri dispositivi mobili per eseguire un’azione. Ogni eroe è dotato di un proprio stile di combattimento e può perfezionare le sue abilità grazie all’aggiunta di nuove armi e armature.

Il titolo offrirà ben 12 differenti location, 80 campi di battaglia, 12 boss, 30 tipi di mostri differenti, 60 armi, 15 amuleti e oggetti utili all’equipaggiamento del proprio eroe preferito.

La versione mobile di Lords of the Fallen è già disponibile al prezzo di 9,99 euro sia sul Google Play Store, raggiungibile a questo link , sia sull’Apple App Store, al seguente link. Per entrambe le versione non sono previsti ulteriori acquisti in-app.

“Lords of the Fallen è un gioco d’azione dove bisogna lottare contro misteriosi mostri gotici in un emozionante combattimento 1-vs-1. Usa i controlli swipe per attaccare, schivare o parare. Ma tieni bene a mente che una rapida azione deve essere combinata con la giusta strategia per sconfiggere i nemici”, si legge nel changelog del Play Store di Google.

Di seguito il trailer di presentazione di Lords of the Fallen: