Fire Emblem Heroes insegue già Super Mario Run e Pokémon Go

Se le console tradizionali non le hanno dato molte soddisfazioni negli ultimi mesi, l’esordio su smartphone è stata una mossa vincente per Nintendo. Anche Fire Emblem Heroes, uscito nei giorni scorsi, ha segnato un ottimo avvio su iOS e Android con circa 3 milioni di Dollari guadagnati nel solo giorno di lancio. Ciò gli ha permesso di battere altre app famose come Clash Royale che aveva totalizzato circa la metà dei guadagni.

Fire Emblem Heroes è solo all’inizio

Secondo i dati di Sensor Tower, che vedete nel grafico qui a fianco, questo risultato colloca Fire Emblem Heroes al terzo posto dietro Super Mario Run e Pokémon Go. Potrebbe non sembrare un grande risultato, ma Fire Emblem non ha lo stesso richiamo degli altri due ed è comunque Free to Play. Nei prossimi mesi, continuerà a raccogliere utili dai vari acquisti in-App che possono arrivare a oltre 70 Euro l’uno solo su Android.

Nintendo, insomma, sembra aver già guadagnato un ruolo di primo piano tra i produttori di giochi per smartphone nonostante le diffidenze che l’hanno fatta aspettare così a lungo. Anche se Switch non dovesse avere il successo sperato, la casa di Mario ha un’alternativa negli adattamenti delle sue serie più celebri per iOS e Android.