Google Now Launcher è già arrivato al capolinea?

Google Now Launcher, l’interfaccia grafica lanciata da Google per integrare tutte le funzioni di un assistente personale, potrebbe essere abbandonata tra poco. Secondo Andoid Police, che ha intercettato le email di alcuni dipendenti, la casa di Mountain View vuole rendere il Pixel Launcher l’unica interfaccia standard del suo sistema operativo.

I telefoni Pixel prima di tutto

Al momento, dove sono disponibili i telefoni Pixel, si possono scaricare due diversi Google Launcher ma questa situazione potrebbe cambiare già dal primo marzo. Dopo quella data, il Google Now Launcher dovrebbe sparire completamente dal Play Store, e non essere più aggiornato per chi lo stava già utilizzando sul proprio telefono.

Inoltre, il passaggio alla serie Pixel esclude in automatico tutti gli altri modelli visto che la versione di Android usata da questi smartphone è esclusiva. In pratica, come aveva già dimostrato negli annunci dell’anno scorso, Google vuole incentivare in tutti i modi le vendite degli stessi telefoni Pixel.

Ovviamente, dobbiamo aspettare una conferma prima di dare per certa la sparizione di Google Now Launcher, visto che la notizia è attualmente a livello di semplice rumor.