La “consacrazione” dell’intelligenza artificiale

La rivoluzione dell'intelligenza artificiale: ecco quanto emerge del report Accenture Technology Vision 2017

L'Intelligenza artificiale è pronta a risollevare l'economia mondiale

L’intelligenza artificiale è pronta a far volare le economie mondiali: ecco i dati del report Accenture Technology Vision 2017

Il fatto che intelligenza artificiale sta cambiando radicalmente la società, in ogni suo substrato, non è una novità. I vantaggi che l’innovazione tecnologica sta apportando alla vita quotidiana sono davvero tantissimi e, secondo il report annuale Accenture Technology 2017, l’economia mondiale subirà notevoli cambiamenti nel corso dei prossimi anni. Cambiamenti positivi, ovviamente!

Ma, come può l’Intelligenza artificiale cambiare il destino dei sempre più forti mercati digitali? Per noi comuni mortali, che dell’ostico mondo del mercato globale e delle sue difficili regole non capiamo in modo perfetto i meccanismi, è difficile immaginare come l’economia possa cambiare, nel dettaglio, grazie all’A. I. Ma, se da un lato si collocano le difficili regole economiche, all’opposto si schierano i principi base, decisamente di più facile comprensione, che possono aiutarci a capire come l’economia digitale e non solo si stanno evolvendo. Creatività, genio e produttività: l’intelligenza artificiale e tutto ciò che l’accompagna in questa sua ascesa, possono solo avere un impatto positivo sulla società mondiale e, ovviamente, sulla sua economia.

I dati del report di Accenture sulla positività dell’Intelligenza artificiale

L’A.I. potrebbe raddoppiare il tasso di crescita delle economie sviluppate (nelle quali ritroviamo anche il nostro bellissimo Paese) e aumentare la produttività del lavoro con incrementi fino al 40%. Un processo che sicuramente richiederà una tempistica fuori portata. No, il tutto potrebbe materializzarsi già nel 2035, a patto che si intervenga in modo radicale sulle modalità di produzione. In pratica, rivisitare da un punto di vista tecnologico le tradizioni economiche e di produzione.

Qualcosa sta già cambiando: il 31% delle aziende sta già pianificando un nuovo modello di produzione, proprio basato sul pratico utilizzo dell’intelligenza artificiale. Questo perché l’impatto del digitale sulla professione fino ad oggi svolta seguendo i principi tradizionali, piace davvero, anzi entusiasma.

Il mondo e la sua economia sta cambiando in meglio: l’intelligenza artificiale ha deciso di risollevare, con le sue robotiche braccia, le sorti del mercato mondiale.