Facebook e i suoi favoritismi sui video più lunghi

I video su Facebook

Facebook è in continua evoluzione, dopo i test della pubblicità su Messenger adesso si concentra sulla qualità e la lunghezza dei video degli utenti. Nelle prossime settimane il social network aggiornerà il suo algoritmo sulle News Feed, favorendo i video più lunghi ma anche accattivanti e di ottimo contenuto.

Cambierà di conseguenza l’algoritmo attuale e Facebook imposterà una determinata priorità a quei video che non solo saranno più lunghi ma tenendo conto soprattutto del tempo di permanenza dei visitatori. Più un video sarà lungo e più gli spettatori lo vedranno fino alla fine, più verrà proclamato e messo in cima al motore di ricerca del social network.

L’intenzione di Facebook come annunciato recentemente dal sito Recode, è quella di monetizzare i video lunghi almeno 90 secondi. Così facendo il social spinge gli editori a creare sempre contenuti più corposi in modo tale da guadagnare loro stessi e soprattutto il social di Zuckerberg.