Google Pixel 2: fotocamera migliore e anche budget?

Il primo telefono Google Pixel deve ancora arrivare in Italia che già si parla del successore, atteso durante l’autunno a partire dagli Stati Uniti. Secondo la testata americana 9to5Google, uscirà in due versioni: la prima più cara di 50$ rispetto all’anno scorso, ma la seconda a prezzo “budget”.

Resta da vedere quali specifiche avrà l’edizione economica, ma si tratta di una notizia interessante viste le critiche al prezzo piovute sul modello originale. La scelta delle due versioni differenti, se non ci saranno troppe riduzioni all’hardware, dovrebbe accontentare tutti e aumentare la popolarità di questi dispositivi.

Non è chiaro chi sia il costruttore incaricato di produrre i nuovi telefoni, ma circolano diversi nomi per la componentistica interna. In prima linea c’è ovviamente Qualcomm con i nuovi Snapdragon, ma nelle indiscrezioni appare anche Intel. Tutte sembrano concordi nell’annunciare chip personalizzati per questo telefono, e quindi diversi dalla concorrenza.

Benché abbiano già un’ottima fotocamera nella versione attuale, i “Pixel 2” dovrebbero migliorare proprio questa caratteristica. Non tanto nei megapixel, quanto in situazioni specifiche come le foto in notturna o con una scarsa illuminazione. Attualmente, sembra siano in fase di test vari prototipi, alcuni dotati di chassis impermeabile.