Ecco il parabrezza hi-tech per tutte le stagioni

L’industria automobilistica tedesca continua a puntare sugli ultimi ritrovati tecnologici: lo abbiamo visto all’ultima fiera CES 2017 con gli ologrammi di BMW. In questo caso, si parla di tecnologie meno avveniristiche ma forse più utili, come può essere un parabrezza anti-gelo e anti-caldo.

In inverno, grazie a uno strato invisibile di argento che contiene, il vetro firmato Volkswagen è in grado di riscaldarsi elettricamente e sciogliere il ghiaccio. Nella parte inferiore, ha anche una striscia dedicata ai tergicristalli, che riscalda le spazzole evitando che restino attaccate al vetro quando le temperature vanno parecchio sotto lo zero.

In estate, lo stesso materiale è in grado di riflettere il 60% dei raggi solari e ridurre di ben 15 gradi la temperatura dell’abitacolo, velocizzando il lavoro dell’aria condizionata. Utile attorno a luglio/agosto, quando i trenta gradi all’ombra sono una garanzia. Considerate le catteristiche, e il costo di altri optional, il prezzo di questo extra (già disponibile su Passat e Golf) non è molto elevato: 340 Euro.