Linux Mint, pronta la nuova versione “Betsy”

Linux Mint, una delle versioni di Linux più apprezzate e diffuse su desktop, è stato aggiornato anche nella versione LMDE (Linux Mint Debian Edition) per utenti esperti. Si tratta di beta, quindi potrebbero esserci ancora dei problami di funzionamento, ma il pacchetto di installazione è già completo di tutto comprese le edizioni a 32 o 64 bit.

Linux Mint per esperti

La versione “Betsy” di Linux Mint non era aggiornata da circa due anni e in questo periodo ha visto varie novità e risoluzioni dei problemi più noti. Per questo motivo, sono state raccolte tutte le modifiche in un’immagine ISO pronta per l’installazione anche sui moderni PC dotati di sottosistema UEFI (che ha rimpiazzato il BIOS da Windows 8 in poi).

Rispetto alla versione standard di Linux Mint, con cui condivide l’interfaccia Cinnamon, Betsy usa ovviamente Debian come base per il funzionamento, invece di Ubuntu. Condivide comunque l’apprezzata interfaccia grafica Cinnamon, per menu e finestre. Se volete provarla, visitate questo indirizzo e scaricate l’immagine da copiare su DVD, come sempre gratuita.