Windows 10, nuove info sulla Modalità Gioco

Microsoft ha confermato attraverso Xbox Wire l’arrivo imminente di una Modalità Gioco (Game Mode) per Windows 10 tant’è che si ritrova nell’ultima beta del sistema operativo. Come indicavano le notizie circolate il mese scorso, si tratta di un’opzione dedicata ai giocatori “pro” che vogliono tutta la potenza del loro PC dedicata al gameplay.

Un tasto per spegnere Windows?

Il funzionamento, almeno nella versione attuale provvisoria, è semplice: si richiama la barra gioco premendo il tasto Windows+G (o il pulsante Xbox sull’omonimo controller) e si attiva la Modalità Gioco dalle impostazioni. Dopodiché, lanciando un qualsiasi videogame per PC tutti i programmi sullo sfondo vengono bloccati a parte le risorse minime per far funzionare Windows.

In teoria, ciò trasforma il nostro computer in una console simile a Xbox One e PlayStation 4 che usano sistemi operativi ridotti all’osso proprio per ottimizzare le risorse hardware. Abbiamo detto “in teoria” perché la Modalità Gioco resta in beta e non è ancora stata attivata completamente da Microsoft. Entro la primavera, comunque, sarà disponibile per tutti nel maxi aggiornamento Creators Update dedicato a Windows 10.