Polaroid Pop, la foto è istantanea

Al CES di Las Vegas presentato il nuovo Polaroid Pop, fotocamera istantanea che permette di scattare e stampare immagini in tempo reale

Tra le novità che hanno suscitato più curiosità al recente CES di Las Vegas anche Polaroid Pop, una fotocamera istantanea che il noto produttore americano lancerà ufficialmente sul mercato di tutto il mondo nel prossimo autunno ad un prezzo ancora da comunicare.

Polaroid Pop è l’evoluzione moderna di quella che fino agli anni ’90 è stato uno dei cavalli di battaglia per l’azienda, perché permette di scattare e sviluppare subito le proprie foto attraverso la tecnologia ZINK (Zero Ink Printing integrata), la stessa che monta anche la piccola stampante Polaroid Zip.
Lo schermo di Polaroid Pop è un touchscreen da 3,97 pollici e permette di vedere gli scatti effettuati oltre che di navigare tra i menu. Nella parte posteriore è presente un sensore CMOS da 20 Megapixel con flash dual LED per fotografare anche nelle condizioni di illuminazione più difficili. Inoltre è prevista anche la registrazione video in formato Full HD (1920×1080 pixel) oltre al sistema dedicato alla stabilizzazione delle immagini.

Tutti i file vengono salvati su una scheda microSD da 128 GB e grazie alle connessioni WiFi e Bluetooth la fotocamera viaggia in modalità wireless con qualsiasi smartphone basato su Android o iOS tramite un’applicazione ufficiale che si può scaricare gratuitamente. E per scattare? Basta schiacciare il pulsante rosso nell’angolo in basso a destra.