Il nuovo kernel Linux va in prova

Linus Torvalds ha annunciato la disponibilità di un nuovo kernel Linux per tutti gli sviluppatori impegnati sulle prossime distribuzioni del sistema operativo. Rispetto alla recente versione 4.9 le novità sono ridotte come del resto si può intuire dalla semplice nomenclatura: RC 4.10. Dove “RC” sta come sempre per “Release Candidate” cioé una beta più o meno stabile ma non ancora a livello del software definitivo.

Più driver, correzioni e perfezionamenti

Come si legge nella consueta lettera di annuncio del creatore di Linux, la versione 4.10 contiene in massima parte correzioni e perfezionamenti all’edizione precedente. Una novità utile per chi la userà come base per i vari Ubuntu, Fedora e simili è il maggiore supporto ai driver (compresi quelli per i giochi e le schede video AMD).

Se volete scaricare la versione 4.10 del kernel Linux basta rivolgersi a Kernel.Org che resta iil contenitore numero uno delle varie “release”. Da ricordare che si tratta comunque di una beta, che verrà ulterioramente aggiornata nel prossimo futuro.