Huawei P10, nuove indiscrezioni

Huawei P10 è sicuramente tra gli smartphone di fascia alta più attesi del 2017 visto il successo, un po’ a sorpresa, del predecessore. Sicuramente, la casa madre dovrà confermarsi e insieme superarsi per contrastare i leader di mercato Samsung e Apple (con i loro flagship).

Dopo i rumor dei mesi scorsi circa la possibilità di due modelli differenti, e le questioni legate all’estetica, ora si parla di hardware. Il display dovrebbe essere curvo ai lati in stile Galaxy Edge e tra le specifiche sembra probabile la presenza della ricarica wireless. Inoltre, pare che il lettore di impronte digitali rimanga sulla parte anteriore, probabilmente sotto il classico tasto Home.

Cosa c’è dentro, probabilmente

Le altre specifiche circolanti il mese scorso non hanno visto aggiornamenti: schermo da 5,5″ con risoluzione 2K, processore octa-core Kirin 960 e almeno 4-6GB di RAM affiancati a 64-128GB di spazio per le app in base al modello.

Come sempre per il mercato smartphone, si tratta di semplici indiscrezioni che arrivano da fonti non esattamente verificabili. Curiosità tecnologiche più che altro, in attesa che la stessa Huawei sveli pubblicamente il suo nuovo modello top di gamma.