HTC prepara il suo nuovo “flagship”

HTC ha appena fornito l’hardware dei telefoni Pixel targati Google ma non rallenta la produzione dei “suoi” telefoni di fascia alta. L’anno prossimo sarà il turno dell’HTC 11, già apparso nei rumor provenienti dalla Cina.

Stando alle prime indiscrezioni, si farà notare in campo hardware con il nuovo processore Snapdragon 835, uno schermo da 5,5″ a risoluzione Quad HD e ben 8GB di memoria RAM. Le fotocamera sono annunciate da 12 megapixel sul retro (doppia con flash LED) e da 8mp per quella frontale mentre la batteria si prevede attorno ai 3700 mAh.

Una ricarica ancora più rapida

Restando sulla batteria, si parla della modalità Quick Charge 4 che riduce ulteriormente i tempi di ricarica rapida del 20%. Il sistema operativo dovrebbe essere Android 7 personalizzato con l’interfaccia di HTC mentre lo chassis ridotto ai minimi termini e senza bordi di fianco allo schermo.

HTC 11 andrà naturalmente a scontrarsi con i nuovi modelli top di gamma in arrivo nel 2017 a partire dal Samsung Galaxy S8. Il prezzo di lancio si prevede attorno ai 700 Dollari oltreoceano, che dovrebbero diventare 700 Euro qui da noi.